Apicectomia dentale

Cos’è.

L'apicectomia dentale è un trattamento chirurgico che consiste nel rimuovere l’apice radicolare del dente eliminando granulomi ovvero noduli e formazioni necrotiche dovuti
ad infezioni croniche nei canali dentali.

Il dente viene inciso fino ad esporre la radice, che viene amputata di circa 3 mm,
e infine vengono chiusi i canali con un composto apposito di materiale bio inerte.

L’operazione viene svolta in anestesia locale
è un tipo di procedura che sarebbe bene evitare in quanto, se necessaria,
il rischio di perdere il dente è già piuttosto elevato.

Apicectomia dentale, identicoop.it

Perché.

Per evitare il dolore e il propagarsi di un infezione maggiore
dovuta ad un granuloma che occlude i canali.

Post trattamento.

Non è possibile mangiare per le successive 3-4 ore
e si può avvertire gonfiore.


All Right Reserved © 2015
i.denticoop® soc. cooperativa studi specialistici odontoiatrici | Domicilio fiscale via Garibaldi, 40 Imola (BO) | P.IVA 03224331201
Siti Web
by SpotView® | Creative Heart. Marketing Mind. | www.spotview.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi Come utilizziamo i cookie ›