Pulpectomia

Cos’è.

Si tratta della rimozione della polpa (nervi e vasi sanguigni) di un dente utilizzando strumenti per la devitalizzazione, che spesso si rende necessaria per trattare una carie o una frattura dolorosa.
Può anche rappresentare una misura preventiva
per scongiurare l’insorgere del dolore.

Si pratica in anestesia locale, il dente viene isolato con una diga.

Pulpectomia, identicoop.it

Perché.

In caso di rottura del dente o carie molto profonda,
viene eliminata la polpa per ridurre il dolore e predisporre il dente
alle operazioni di ripristino della forma e della funzionalità.

Post trattamento.

Si potrà soffrire di sensibilità nell’area circostante il dente trattato, sanguinamento della gengiva e gonfiore.


All Right Reserved © 2015
i.denticoop® soc. cooperativa studi specialistici odontoiatrici | Domicilio fiscale via Garibaldi, 40 Imola (BO) | P.IVA 03224331201
Siti Web
by SpotView® | Creative Heart. Marketing Mind. | www.spotview.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi Come utilizziamo i cookie ›